Le ulcere periferiche: inquadramento diagnostico e implicazioni terapeutiche

Segreteria Organizzativa e Provider ECM: AV EVENTI E FORMAZIONE SRL, Viale Raffaello Sanzio, 6 – Catania

Data: 19 Novembre 2022

Location: Biblioteca comunale di Santeramo in Colle, Bari 

Destinatari: Medici di Medicina Generale (medici di famiglia) e specialisti in Dermatologia e Venereologia, Chirurgia Plastica, Medicina Fisica e Riabilitazione, Ortopedia e Traumatologia, Reumatologia. Infermieri

Crediti ECM: 6

Partecipanti: 50

Responsabile Scientifico: Dott. Michele Plantamura

Costo: gratis

Modalità d’iscrizione: Clicca il tasto “iscriviti” qui sotto

Scarica la brochure
Categorie: ,

Descrizione

Le ulcere cutanee rappresentano oggi una epidemia silenziosa che colpisce ampi strati della popolazione mondiale e ha significative ripercussioni sulla Salute Pubblica e sull’ Economia.
Le ulcere cutanee di natura vascolare rappresentano una malattia cronica e recidivante che può gravemente compromettere la qualità di vita di una persona. Si tratta di lesioni dolorose, a forte rischio di infezione e che rendono problematico lo svolgimento delle attività quotidiane. Una patologia dal decorso prolungato a causa della difficile tendenza a guarire e di frequenti recidive, con un impatto sociale e umano molto elevato. L’obiettivo del corso è focalizzare l’attenzione degli attuali strumenti utili la diagnosi clinica e la valutazione delle diverse opzioni terapeutiche, per l’ottimizzazione dei risultati.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le ulcere periferiche: inquadramento diagnostico e implicazioni terapeutiche”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.