La Tecnica S.A.F.U.S. nel recupero sportivo – Dal 22 Maggio 2015 – Modena

900,00

Informazioni
Organizzatore: AV Eventi e Formazione
Crediti ECM: 50
Data:  Dal 22-23-24 Maggio e 12 -13 Settembre 2015
Location: Modena
Destinatari: Fisioterapisti e Medici specialisti in Ortopedia e Traumatologia – Reumatologia – Medicina Fisica e Riabilitazione – Medicina dello Sport

Scarica la brochure

 

Il crescente numero di ortopedici, medici dello sport, e fisiatri che, negli ultimi anni si sono accostati alla conoscenza e all’utilizzo della tecnica ecografica a finalità riabilitativa ha consentito di scoprire le preziose opportunità e potenzialità di tale strumento nel vissuto professionale di un centro di riabilitazione.
Ad oggi, la tecnica ecografica, vive un momento di grande affermazione in riabilitazione, con la nascita dell’Interventistica Articolare Percutanea, che vede, in tale strumento, una valida guida nell’esecuzione di infiltrazioni intrarticolari di differenti distretti anatomici (spalla, anca caviglia) o nel trattamento focale della spasticità muscolare con tossina botulinica.

Tuttavia, quanto fin qui esposto non può essere che la punta dell’iceberg di quelle che sono le potenzialità di tale tecnica in ambito riabilitativo. La crescente diffusione e affermazione di nuove e validate fisiotecnologie (onde d’urto, laser ad alta energia, tecar, dispositivi robotizzati) nel campo della terapia con mezzi fisici, dell’infortunio, del recupero sportivo e della riabilitazione in generale, offre, all’ecografia, un ruolo di primissimo piano nel consentire una più appropriata scelta terapeutica e un successivo controllo del trattamento con mezzi fisici.

La tecnica ecografica si pone, quindi, non solo come un prezioso strumento per il medico specialista, ma anche e soprattutto, quale strumento di scelta e controllo del trattamento, nelle mani del terapista, in un centro fisioterapico o in una società sportiva.

Il corso di perfezionamento sull’utilizzo della tecnica ecografica in riabilitazione SAFUS, viene concepito integrando, la formazione ecografica con un’approfondita conoscenza delle fisiotecnologie, applicate in specifici protocolli terapeutici per differenti campi d’azione, dalla medicina sportiva alla riabilitazione, all’ortopedia.

In tale logica applicativa, il team di docenti e trainer, sarà composto da prestigiosi esperti, espressione autorevole di tale settore della medicina.

Il corso di perfezionamento teorico-pratico SAFUS è strutturato con un programma formativo che prevede l’approfondimento dell’anatomia funzionale e biomeccanica articolare di differenti distretti articolari; l’inquadramento fisiopatologico e diagnostico di differenti quadri clinici; la conoscenza delle più moderne fisiotecnologie con esercitazioni pratiche; l’approfondimento dell’anatomia ecografica di diversi distretti articolari e muscolari con esercitazioni pratiche; l’approfondimento di specifici percorsi terapeutici e protocolli di trattamento in fisioterapia integrata all’ecografia con discussione di casi clinici; cenni d’interventistica articolare eco-guidata.

Ogni corso verrà inserito in un piano formativo ECM supportato da dispense, materiale didattico e si concluderà con il rilascio del prestigioso Diploma di Perfezionamento SAFUS.

Descrizione

Informazioni
Organizzatore: AV Eventi e Formazione
Crediti ECM: 50
Data:  Dal 22-23-24 Maggio e 12 -13 Settembre 2015
Location: Modena
Destinatari: Fisioterapisti e Medici specialisti in Ortopedia e Traumatologia – Reumatologia – Medicina Fisica e Riabilitazione – Medicina dello Sport

Scarica la brochure

 

Il crescente numero di ortopedici, medici dello sport, e fisiatri che, negli ultimi anni si sono accostati alla conoscenza e all’utilizzo della tecnica ecografica a finalità riabilitativa ha consentito di scoprire le preziose opportunità e potenzialità di tale strumento nel vissuto professionale di un centro di riabilitazione.
Ad oggi, la tecnica ecografica, vive un momento di grande affermazione in riabilitazione, con la nascita dell’Interventistica Articolare Percutanea, che vede, in tale strumento, una valida guida nell’esecuzione di infiltrazioni intrarticolari di differenti distretti anatomici (spalla, anca caviglia) o nel trattamento focale della spasticità muscolare con tossina botulinica.

Tuttavia, quanto fin qui esposto non può essere che la punta dell’iceberg di quelle che sono le potenzialità di tale tecnica in ambito riabilitativo. La crescente diffusione e affermazione di nuove e validate fisiotecnologie (onde d’urto, laser ad alta energia, tecar, dispositivi robotizzati) nel campo della terapia con mezzi fisici, dell’infortunio, del recupero sportivo e della riabilitazione in generale, offre, all’ecografia, un ruolo di primissimo piano nel consentire una più appropriata scelta terapeutica e un successivo controllo del trattamento con mezzi fisici.

La tecnica ecografica si pone, quindi, non solo come un prezioso strumento per il medico specialista, ma anche e soprattutto, quale strumento di scelta e controllo del trattamento, nelle mani del terapista, in un centro fisioterapico o in una società sportiva.

Il corso di perfezionamento sull’utilizzo della tecnica ecografica in riabilitazione SAFUS, viene concepito integrando, la formazione ecografica con un’approfondita conoscenza delle fisiotecnologie, applicate in specifici protocolli terapeutici per differenti campi d’azione, dalla medicina sportiva alla riabilitazione, all’ortopedia.

In tale logica applicativa, il team di docenti e trainer, sarà composto da prestigiosi esperti, espressione autorevole di tale settore della medicina.

Il corso di perfezionamento teorico-pratico SAFUS è strutturato con un programma formativo che prevede l’approfondimento dell’anatomia funzionale e biomeccanica articolare di differenti distretti articolari; l’inquadramento fisiopatologico e diagnostico di differenti quadri clinici; la conoscenza delle più moderne fisiotecnologie con esercitazioni pratiche; l’approfondimento dell’anatomia ecografica di diversi distretti articolari e muscolari con esercitazioni pratiche; l’approfondimento di specifici percorsi terapeutici e protocolli di trattamento in fisioterapia integrata all’ecografia con discussione di casi clinici; cenni d’interventistica articolare eco-guidata.

Ogni corso verrà inserito in un piano formativo ECM supportato da dispense, materiale didattico e si concluderà con il rilascio del prestigioso Diploma di Perfezionamento SAFUS.

0